Manifestazioni storiche e culturali a Cividale del Friuli

Italian

Rievocazione storica - 6 gennaio

Il 6 gennaio in un contesto di grande solennità, si celebra nel Duomo di Cividale la Messa dello Spadone.
Il Diacono si presenta, tra il fasto delle dignità capitolari, con l'elmo piumato in testa, la spada sguainata nella destra e nella sinistra un prezioso Evangeliario del XII sec., dalle valve sbalzate e dorate. La cerimonia ricorda l'investitura che un tempo il Patriarca riceveva dalle mani dell' Imperatore, quale signore feudale di tutta la regione.

Truc - aprile

Il gioco del Truc è una tradizione ludica pasquale, di antichissima pratica, consistente nell'approntare un catino di sabbia digradante dalla caratteristica struttura ovale, in cui si fanno scendere, seguendo la codificazione di precise regole, le uova colorate con l'intento di farle toccare tra loro; l'impiego dell'uovo risulta di pregnante simbolismo, in quanto eletto a simbolo di rinascita e quindi elemento pasquale per eccellenza.

Mittelfest - luglio

Dal 12 al 21 luglio 2013, dieci giorni dedicati alla cultura, allo spettacolo, alla creatività; giorni di gioiosa immersione tra gli aspetti più affascinanti della cultura mitteleuropea; numerose anteprime assolute e nazionali in un cartellone ricco di appuntamenti. Il MittelFest è vetrina dell’interscambio culturale tra Italia ed Est Europa e luogo di confronto di artisti e intellettuali della Regione Friuli Venezia Giulia e dei paesi dell’area centroeuropea.

Palio di San Donato -  agosto

Il Palio di San Donato consisteva in un confronto di arcieri, balestrieri ed in seguito archibugieri, in rappresentanza di borghi cittadini e di altre città o castelli. A tali prove si aggiungevano quelle della corsa a piedi e a cavallo, in una cornice di fastosi intrattenimenti, con grande affluenza di nobili e popolani. A partire dall'anno 2000 la tradizione secolare del Palio è stata riproposta con grande successo in tutto il suo splendore.

Baule del diavolo - ogni quarta domenica del mese

Mercatino delle cose vecchie e usate, si svolge la quarta domenica di ogni mese dalle 8.00 alle 20.00 in piazza del Duomo, largo Boiani e piazza Foro G. Cesare, con una potenziale capienza di circa 120 banchi. Una zona è riservata esclusivamente ai bambini.

Shopping Days - ultimo finesettimana di settembre

Iniziativa di rilevanza turistico- commerciale, con spettacoli, degustazioni ed interessanti offerte commerciali.
Ad ogni edizione è invitata una Regione italiana con i propri prodotti e pecuiarità.

Stazione di Topolò – Postaja Topolove

Topolò e' un paesino disperso tra le montagne delle valli del Natisone sede di una manifestazione internazionale che si svolge ogni anno nel mese di luglio dove sono impegnati nel campo della ricerca e della sperimentazione artisti di varie discipline, provenienti da diversi paesi del mondo e che tocca vari campi dell' arte e della comunicazione: filmati, disegno, fotografia, musica, poesia, teatro. Gli artisti vengono ospitati nel piccolo borgo di Topolò dove effettuano un "intervento" sulla base degli stimoli ricevuti dal luogo stesso.